Ciao sono Davide e aiuto le aziende B2B a raggiungere i loro obiettivi professionali.

La mia bussola è la concretezza, la mia meta è il risultato.

Dal 2013 mi occupo di aiutare le aziende B2B a creare sistemi di acquisizione clienti profilati, senza perdere tempo in inutili appuntamenti che non porteranno mai a nulla.

Davide Ozzarini

acquisire clienti b2b

Qualcosa su di me

Circa 10 anni fa mi sono tuffato nel mondo del marketing digitale. Ho scelto questo verbo di proposito, perché rappresenta quello che sono.

Tuffarsi significa essere intraprendenti, avere il coraggio di sperimentare, di creare qualcosa di nuovo. Ed è l’approccio che ho poi applicato nel mio lavoro e che mi ha portato a fondare DScom insieme a Simone Fagoni e Francesco Donsi, un’attività che aiuta le persone a raggiungere i loro successi in ambito marketing e comunicazione aziendale.

La mia empatia mi ha aiutato a sciogliere i loro dubbi e comprendere le loro richieste. La mia esperienza mi ha permesso di soddisfarle.

Sono molto pratico e direttocredo fermamente che il tempo sia la più grande risorsa a nostra disposizione e che quindi vada ottimizzato al meglio.

Questa convinzione mi consente di semplificare una serie di processi superflui e di migliorare la qualità del mio lavoro, oltre che della mia vita.

La concretezza è una linea retta

Nel corso della mia carriera, ho imparato a mie spese che esistono diverse strade per raggiungere il traguardo.

Qualcuno affronta la più tortuosa perché offre maggiori soddisfazioni, qualcun altro sceglie la più lunga perché ama godersi il viaggio.

Io ho scelto la più diretta. Nessuno mi ha mai mostrato la direzione per raggiungere i miei obiettivi, quindi ho tracciato il mio percorso in autonomia, commettendo errori e affrontandone le conseguenze.

Il marketing digitale è in continua evoluzione, è impossibile stabilire a priori un metodo unico. Per questo motivo ho impiegato tempo e risorse in corsi di formazione pratica che mi potessero offrire nuove prospettive.

Tutto questo perché amo sperimentare, ritengo necessario adattare l’approccio al contesto e alla situazione.

Ho compreso il valore della concretezza al punto di trasformarla nella mia bussola, la mappa che mi guida nelle mie scelte.

E ora sfrutto questo strumento per guidare altre persone ai loro obiettivi, nel modo più semplice e veloce possibile.

aziende b2b

La mia meta

La mia meta è il risultato, la distanza che si vuole raggiungere con il proprio tuffo. Quando si effettua un gesto di coraggio, è perché ci si aspetta di arrivare dove nessuno è mai arrivato. Oppure di atterrare esattamente dove si vuole, senza tappe intermedie.

Il punto è proprio questo. Le tappe non esistono. Attraverso il mio cannocchiale, ho sempre guardato verso l’orizzonte e mai un centimetro più indietroL’unica cosa che conta è la definizione del proprio obiettivo, il percorso ne sarà la diretta conseguenza.

Una volta definito questo, tutto ciò che resta da fare è tuffarsi. Ma è una decisione che va presa con le proprie forzeLe cose non accadono, siamo noi a farle accadere. Io stesso ho svolto questo passo da solo.

Ed è quello che voglio che raggiunga ogni persona che accompagno nel suo viaggio. Il mio obiettivo è mostrargli dove arriverà e poi guidarla fino al traguardo.  

Per me si tratta di una doppia soddisfazione, perché ogni volta mi immedesimo in ciò che ho affrontato a mia volta. È il fattore che mi rende partecipe e appassionato a quello che faccio, l’elemento che mi consente di guardare oltre.

“Non vedo un problema, vedo una soluzione che non è ancora stata applicata.”

DAVIDE OZZARINI

Dicono di me